Per tutto il mese di giugno Suzuki ha lanciato una campagna di promozioni sulle sue moto e sugli scooter, acquistabili con finanziamenti a tassi agevolati. Novità 2018: la formula che consente di finanziare fino a 10mila euro pagando la prima rata fra sei mesi.

Suzuki ha preparato parecchie novità per chi ha intenzione di mettere in garage una nuova moto o uno scooter. Agli sconti e alle offerte sulle serie speciali si aggiungono finanziamenti a tasso agevolato che permettono di saltare immediatamente in sella al modello preferito e di saldare poi l’importo con rate mensili.

Vediamo le offerte per le moto.

Per i sedicenni la GSX-R125 carenata e la naked GSX-S125 hanno in dote praticamente la patente A poiché Suzuki ha previsto uno sconto di 400 euro, che corrisponde appunto al costo medio della patente nelle autoscuole italiane. Fino al 30 giugno viene prorogata poi l’iniziativa per la GSX250R: Suzuki regala la benzina necessaria a percorrere i primi 10mila km (i concessionari riconoscono uno sconto di 500 euro); il prezzo della GSX250R è di 4.840 euro per la versione nera e di 4.950 euro per quella con livrea Blu GP, che richiama le GSX-RR che corrono in MotoGP. La café racer SV650X-TER è di nuovo offerta a 7.390 euro, mentre la GSX-S750 Yugen è venduta a 9.190 euro in versione bicolor (blue-nero/rosso-nero), e a 100 euro in più la variante nero mat.
pacchetti Feel More e Globe Rider per le V-Strom 1000 e V-Strom 1000 XT sono offerti con un vantaggio per il cliente di 624 euro per la prima e di 949 euro per la seconda. Tra gli scooter Suzuki offre il Burgman 400 a 7.290 euro contro i 7.890 euro del listino ufficiale, con in omaggio anche l’estensione della garanzia da due a quattro anni; chi acquista un Burgman 400 può approfittare del finanziamento Rata Chiara, con Tan e Taeg pari allo 0% (importo finanziato tra i 3mila e i 5mila euro con rate di 24, 30 o 36 mesi, con una rata compresa tra gli 83,33 e i 208,33 euro).
Infine, l’Address 110 è in vendita a 2.099 euro con una rateizzazione su 18, 20 oppure 24 mesi e con Taeg variabile tra il 5,68% e il 7.97% in funzione della scadenza scelta (anticipo minimo di 99 euro). Infine, a giugno i concessionari Suzuki propongono due tipi di finanziamento. Il primo, per importi fino a 6.500 euro, si sviluppa su un periodo di 18, 20 o 24 mesi, con un Tan dello 0% e un Taeg compreso tra il 4 e l’8,12%. Il secondo permette di acquistare una moto Suzuki e di pagare la prima rata dopo 6 mesi: fino a 10mila euro, con l’importo da restituire poi in 12, 24, 36 o 48 mesi, con Tan tra il 4,95% e il 5,79%, e il Taeg dal 5,65% all’8,42%.