Dopo l’incredibile passo in avanti mostrato nell’ultimo anno dalla Ferrari, da Maranello ci si attende quell’ultimo step per riportare finalmente il mondiale in Italia.

Come riportato da “Motorsport.com”, la nuova monoposto sarà svelata il 22 febbraio 2018. La SF18 (possibile nome) sarà presentata come accade da qualche anno a questa parte sul web con una presentazione.

Il presidente della Ferrari, Sergio Marchionne, è fiducioso sul futuro e ha dichiarato:

“Non ho alcun dubbio che saremo competitivi per il titolo anche nel 2018. Quest’anno abbiamo avuto problemi al banco con l’ultimo sviluppo della power unit e il progetto non è mai andato in pista. Potevamo fare molto di più. Questo ha portato anche a dei cambiamenti nella struttura tecnica. Sassi poteva tornare nell’area Gt, ma ormai era troppo attratto dalla F1, e forse lo vedremo altrove. Ma, come è successo per l’aerodinamica, anche in questo settore saranno liberate forze nuove “

A differenza dello scorso anno però la monoposto non scenderà in pista come al solito sul circuito di Fiorano lo stesso giorno, ma la domenica successiva a Barcellona per il «Filming day», il test privato a uso degli sponsor consentito dal regolamento Fia.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere sulla nostra pagina Facebook – NoiMotori.it