Il pilota della Ferrari, Sebastian Vettel, dopo la soddisfacente gara di Monza ha parlato del suo umore e della prestazione della squadra:

“Ovviamente sono felice per tutta la squadra. Questa per noi è una gara speciale ed essere sul podio qui a Monza è stupendo. Naturalmente si vorrebbe sempre arrivare sul gradino più alto, quindi complimenti ai nostri avversari, oggi erano di un’altra categoria. Noi abbiamo tentato il massimo e questo è il risultato migliore: tutto il weekend è andato liscio, senza problemi con la macchina. Avevamo portato un motore evoluto, quindi grazie anche ai ragazzi a Maranello per quanto hanno fatto. Sento che le cose stanno cambiando, ci vorrà ancora un pò di tempo, ma stiamo andando nella direzione giusta… Abbiamo avuto una stagione difficile, con aspettative alte, ci siamo creati una pressione molto forte e abbiamo anche commesso errori, ma l’importante è rimanere uniti come squadra.”

Infine un’ultima dichiarazione sul futuro:

“Ci sono ancora tante gare e sappiamo di avere una buona macchina, purtroppo non buona abbastanza da poter dire oggi “è la migliore di tutte”, ma un giorno lo sarà, ne sono sicuro”.