Lewis Hamilton è stato protagonista di un’annata fantastica colmata con la conquista del 4° titolo mondiale della sua carriera dopo una bellissima battaglia con il Ferrarista Sebastian Vettel.

Come riportato da “Marca”, quando a Lewis Hamilton è stato chiesto se crede di poter battere il record di Schumi ha affermato:

“Per me è una domanda molto difficile, non posso dirlo ora, per vincere questi 4 titoli ci sono voluti 10 anni, quindi non so quanto tempo ci vorrebbe per vincerne altri 4, non posso ancora pensare a una cosa del genere. Non voglio ancora paragonarmi a Schumi”.

Poi l’inglese ha continuato:

“Raggiungere Fangio sarebbe fantastico. Visto che resterò qui per almeno altri 2 anni, credo che questo potrebbe essere un obiettivo. Non credo che sarà il numero di titoli vinti a definire il mio status di pilota. Non so cosa farò in futuro, vorrei correre altri 10 anni, ma di preciso non so cosa farò”.

Il primo passo sarà sicuramente quello di cercare il 5° titolo nella prossima stagione che si preannuncia difficilissimo, perchè bisognerà far attenzione alla voglia di rivalsa di Sebastian Vettel e delle Red Bull di Verstappen e Ricciardo, senza infine dimenticare Raikkonen, che sarà presumibilmente all’ultimo anno con la Rossa.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere sulla nostra pagina Facebook – NoiMotori.it