Dalla prossima stagione Ducati dovrà fare a meno delle alette aerodinamiche che proprio la casa di Borgo Panigale aveva progettato, perchè considerate troppo pericolose.

La casa di Borgo Panigale dovrà quindi lavorare molto per sopperire a questa mancanza, e proprio nel primo test dell’anno in programma dal 30 gennaio al 1° febbraio 2017 sul circuito di Sepang, si occuperanno dello sviluppo di questa componente i due collaudatori Casey Stoner e Michele Pirro. 

Poi la Ducati a Valencia si aspetta progressi anche da Jorge Lorenzo, i suoi tempi infatti saranno indicativi per capire il potenziale della moto e per capire subito i risultati del Maiorchino rispetto a quelli di Andrea Dovizioso, il quale vista già l’esperienza sulla Rossa potrebbe partire subito forte.

Voi cosa ne pensate, credete che i due piloti Ducati possanno essere subito competitivi? Fatecelo sapere sulla nostra pagina Facebook – Noi Motori.