L’edizione 2018 del Motor Bike Expo di Verona andrà in scena da 18 al 21 gennaio. Il menu è come sempre ricco e variegato: piatto forte rimangono le custom ma altri piatti succulenti saranno le cafe racers, off road, racing e touring. Non mancheranno contest, gare e spettacoli. Info, biglietti e orari

L’anno scorso MBE ha avuto quasi 170.000 visitatori. Questo la dice lunga sull’importanza della kermesse veronese, che si conferma uno dei punti fermi e degli eventi più attesi del settore a livello europeo. Quest’anno, con le porte di Veronafiere che si apriranno dal 18 al 21 gennaio per l’edizione 2018, i 79.000 metri quadrati suddivisi in sette padiglioni espositivi e un padiglione aggiuntivo utilizzato come paddock promettono altrettanto. Tra espositori, contest, spettacoli ce ne sarà di ogni e per tutti i gusti.
Il piatto forte del menu rimane il mondo Custom: più di 20.000 mq saranno infatti dedicati proprio al tema delle personalizzazioni estreme, con esemplari unici, accessori, abbigliamento, bike show, artigiani e artisti che si mescolano in tre giorni di festa. +

Spazio anche alle cafè races, con un intero padiglione che si trasforma in salotto per l’esposizione di vere e proprie opera d’arte a due ruote e dal fascino retrò. Tanto da vedere anche per gli amanti del settore sportivo e racing: grazie alla partecipazione delle più grandi case motociclistiche, anche quest’anno il MBE si promette un’ottima occasione per vedere i nuovi modelli della produzione di serie, le ultime tecnologie  e tutte le nuove collezioni d’abbigliamento.

Acquistabili all’ingresso della fiera o su ticketone.it, i biglietti interi validi per un solo ingresso dal 18 al 21 gennaio costano 18 euro. I tesserati FMI potranno invece godere di un ridotto a 15 euro, mentre bambini sotto i 5 anni e invalidi entrano gratis (l’accompagnatore può avvalersi del ridotto).
Orari: da giovedì a domenica l’orario di apertura è dalle 9.00 alle 19.00. Ecco il link per conoscere il programma nel dettaglio.